Russi in Italia

Milano, Archivio di Stato

a cura di Sara Mazzucchelli

Via Senato, 10, 20121 Milano
tel. 02.7742161
e-mail as-mi@beniculturali.it
www.archiviodistatomilano.it/

L'Archivio di Stato di Milano conserva gli archivi degli stati preunitari (dal ducato Visconteo fino all'Unità), gli archivi di uffici dell'amministrazione periferica dello Stato postunitario, altri archivi che lo Stato ha acquisito o gli sono stati affidati, archivi privati.
L'Archivio di Stato di Milano trae origine dall'Archivio governativo di Milano istituito nel 1781, riunendo, nell'ex collegio dei gesuiti in S. Fedele, l'archivio visconteo-sforzesco e gli archivi delle cancellerie spagnole e asburgiche. Nel periodo napoleonico l'archivio assume la  denominazione di Archivio nazionale, e, dopo l'unificazione d'Italia, di Archivio di Stato di Milano. L'ampio patrimonio documentario conservato nell'attuale sede di via Senato, presso il Palazzo del Senato, ha subito gravi danni a causa dei bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale nell'agosto 1943.

Materiali russi nell'Archivio di Stato di Milano
Dall'analisi approfondita del fondo Gabinetto Prefettura sono emersi documenti relativi al soggiorno di numerosi russi nel capoluogo lombardo, singoli emigrati o associazioni. In particolare la parte più consistente dei materiali individuati proviene dal Gabinetto Prefettura I e II.
Per approfondimenti riguardanti i documenti conservati presso l'Archivio di Stato di Milano si rimanda a: A. Allocati, La guida generale degli Archivi di Stato italiani, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, [1987]; Maria Barbara Bertini, I depositi della memoria, in Una miniera di carte - Guida rapida all'Archivio di Stato di Milano, Milano 2002; Formazione e vicende storiche dell'Archivio di Milano, in Archivio di Stato di Milano, a cura di M. B. Bertini e M. Valori, Civitavecchia, BetaGamma editrice, 2001, pp. 13-16. Collana Archivi Italiani, Roma, Direzione Generale per gli Archivi del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Scheda aggiornata al 15 marzo 2013

Statistiche