Russi in Italia

Sergej Apollonovič Nemčenko


Luogo e data di nascita: Kiev, 14(26) settembre 1871
Luogo e data di morte: dopo il 1939
Professione: ingegnere militare, aereonauta, inventore


Discende da una famiglia nobile del governatorato di Kiev. Studia inizialmente al Vladimirskij Kievskij kadetskij korpus (Scuola dei cadetti di Vladimir a Kiev), poi al Voennoe Aleksandrovskoe učilišče (Istituto militare di Alessandro) e alla Voennaja elektrotechničeskaja škola (Scuola elettrotecnica militare). Nel 1904 termina la Nikolaevskaja in×enernaja akademija (Accademia di ingegneria di Nicola), partecipa alle attività della Croce rossa durante la guerra russo-giapponese (1904-1905), negli anni 1908-1909 è spesso in missione all’estero (soprattutto in Francia), per studiare e sperimentare il comando degli aerostati.

N. apporta un contributo sostanziale allo sviluppo della flotta aerea russa, è uno dei costruttori del dirigibile “Kobčik” (1912), che richiama alla memoria gli aliscafi di un pioniere dell’aviazione italiana, l’inventore Enrico Forlanini (1848–1930).

Nel gennaio 1914 N. dirige la sezione aerea del Glavnoe techničeskoe upravlenie (Comando tecnico centrale), prende parte alla Prima guerra mondiale come ufficiale dello Stato maggiore per l’aviazione.

Dal 1915 con il grado di colonnello è inviato in missione in Italia presso l’ambasciata russa di Roma, dopo la rivoluzione di febbraio 1917 è rappresentante del Governo provvisorio, nel 1917 fa parte della Missione militare russa.

Successivamente decide di rimanere in Italia, prende contatti con i connazionali, frequenta la Biblioteca Gogol’ e partecipa alle sue attività, vive a Roma fino al 1939.

È autore di studi sugli aerei militari.


Fonti archivistiche

ACS. 1928 A16. B. 119. F. Niemcenko Sergio fu Apollonio.

ASMAE. AP. 1915–1918. B. 176. F. Missione russa (1917–1918).

ACS. PolPol. B. 897. F. Nemcenko Sergio di Apollonio.

ACS. PS. 1920 A5. B. 8. F. 45 Missione militare russa.

ACS. UCI. B. 45. F. 996 Russia.


Bibliografia

Волков С.В. Генералы и штаб-офицеры русской армии. Опыт мартиролога: В 2 т. Том 2. М.: ФИВ, 2012.

Лашков А.Ю., Голотюк В.Л. Главный оппонент шефа русской авиации // Военно-исторический журнал. 2015. № 7. С. 67–70.

 

Link

http://www.grwar.ru/persons/persons.html?id=7712 (дата обращения: 6.10.2019)


Agnese Accattoli

30 luglio 2020




Indietro
Statistiche