Russi in Italia

Ekaterina Aleksandrovna Vedenisova


Luogo e data di nascita: Milano, 22 ottobre 1860
Luogo e data di morte: Milano, luglio 1862

È l’ottava figlia di Aleksandr Petrovič Vedenisov e di  Elisabetta Ivanovna Zaiceva (1829 - 15 agosto 1895), è battezzata il 15 gennaio 1862 da Don Spiridion, suoi padrino e madrina sono Giuseppe Marianni e Marija Petrovna Vedenisova, sorella del padre (Archivio dell’Istituto Ellenico di Studi Bizantini e Postbizantini di Venezia. Registro delle nascite e dei matrimoni). Lo stesso giorno è battezzata anche la sorella Sof’ja. Caterina vive solamente 21 mesi, come il primo fratellino Alessandro (nato nel 1854), ed è sepolta nel vecchio cimitero di porta Venezia (nel 1869 entrambi sono stati trasferiti al Cimitero Monumentale di Milano). Le notizie biografiche di Ekaterina Vedenisova, ricavate dalle carte di famiglia, si pubblicano per gentile concessione di Sergio Wedenissow.

Fonti archivistiche

Carte di famiglia, Boris Ivanovič Popov.

Archivio dell’Istituto Ellenico di Studi Bizantini e Postbizantini di Venezia. Registro delle nascite e dei matrimoni.

Archivio Cimitero Monumentale di Milano.

 

Agnese Accattoli

29 maggio 2021



Indietro
Statistiche