Russi in Italia

Andrej Benkendorf


Luogo e data di morte: 1958
Professione: militare


È cugino di secondo grado della principessa Belgioioso d'Este, la quale dichiara che in seguito alla rivoluzione è dovuto fuggire in Belgio presso i suoi parenti, i marchesi d'Assche. Nel 1923 fa richiesta di ingresso in Italia per alcuni mesi insieme alla moglie, ma tra i documenti manca il nulla osta.

Nota
Nei documenti italiani si incontra come De Benckendorf Andrea.

Fonti archivistiche
Archivio Centrale dello Stato, Ministero dell'Interno, Direzione generale della Pubblica sicurezza, Affari generali e riservati, 1923, cat. A16, b. 21, f. 484, De Benckendorf Andrea.

Giuseppina Giuliano

 



Indietro
Statistiche