Russi in Italia

Konstantin Konstantinovič Černyj


Luogo e data di nascita: Ekaterinodar, 9.2.1868
Professione: generale

Ex generale russo, emigra dopo la rivoluzione; si hanno notizie della sua presenza a Milano, dove  risiede in via Appiani 4  nel 1925 e in via P. Umberto 19 nel 1927; è stato Presidente della Società Colonia Russa dell'Italia Settentrionale, di cui frequenta con regolarità i membri. Scrivono di lui i documenti ufficiali: "Da 4 anni risulta di buona condotta morale e politica, è contrario al Governo dei Soviet".

Nota
Nei documenti italiani si incontra anche come Costantino Cerny.

Fonti archivistiche
Archivio di Stato di Milano, Gab. Pref. I, cart. 233: Elenco nominativo delle cariche sociali e dei soci della Società Colonia Russa dell'Italia Settentrionale.
Archivio Notarile Distrettuale di Milano, Notaio Antonio Mussi - anno 1925, Fascicolo n.2555 - n. 16042 di repertorio. Costituzione della Società Particolare Civile "Colonia Russa dell'Italia Settentrionale". In allegato:  Statuto della "Colonia Russa dell'Italia Settentrionale".

Sara Mazzucchelli


Indietro
Statistiche