Russi in Italia

Ksenija Aleksandrovna Andreevskaja-Rebinder


Luogo e data di nascita: Pietroburgo, 23.2.1908
Professione: danzatrice

È in Italia tra il 31 dicembre 1936 e il 10 maggio 1937 a Genova e Milano; qui alloggia alla pensione Darzago in Piazza Beccaria 10 e all'albergo "Agnello e Duomo", producendosi come ballerina sulle scene del teatro "Trianon" e al ristorante "Carminati". La polizia politica la controlla, ma in una nota ammette che "gli accertamenti eseguiti non hanno condotto ad acquisire  elementi che la facciano ritenere al servizio di uno Stato estero", ma aggiunge che trattasi di "amante del proprietario del Casino  di Lu­gano, il quale  si sarebbe recato  più volte per incontrarla".

Fonti archivistiche
Archivio Centrale dello Stato, Roma, Direzione generale di Pubblica sicurezza, Divisione polizia politica, fasc. pers. n. 29.

Vladimir Keidan


Indietro
Statistiche