Russi in Italia

Leonid Leont’evič Ivanov


Luogo e data di nascita: Voločinsk (Volynskaja gubernija), 16 novembre 1875
Luogo e data di morte: Roma, 26 dicembre 1940
Professione: contrammiraglio della flotta imperiale

Nel 1895 termina l'Accademia militare dei cadetti della Marina imperiale (Morskoj kadetskij korpus) a San Pietroburgo col grado di ufficiale, partecipa alla campagna di guerra in Cina nel 1900-1901, alla guerra russo-giapponese del 1904-1905 e alla Prima guerra mondiale. Dal 1917 è contrammiraglio e comandante della squadra di incrociatori del Mar Nero, è più volte decorato. Dal 1918 al 1920 combatte con l’Armata bianca sul fronte nord della Russia, comanda la flottiglia dell’Oceano artico. Nel 1920 evacuato da Archangel’sk in Norvegia, è trattenuto per qualche tempo nel lager di Varnes.

Successivamente emigra in Italia con la moglie Marija Semёnovna Govalova (Sevastopol’, 29 settembre 1884 – Roma, 5 dicembre 1952), risiede a Roma in Via del Babuino, 41 e prende parte attiva alla vita della colonia russa: frequenta la Biblioteca Gogol’ , è membro del Circolo russo (partecipa alla stesura del suo statuto), è Presidente del Comitato di soccorso ai russi in Italia, prende parte attiva all’organizzazione degli ufficiali dell’Armata bianca e alla fondazione dell’Unione degli ufficiali russi in Italia.


Fonti archivistiche
Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, Archivio della Biblioteca Gogol'.

Bibliografia
V. Gasperovič, M. Katin-Jarcev, M. Talalaj, A. Šumkov, Testaččo. Nekatoličeskoe kladbišče dlja inostrancev v Rime, SPb 2002.
S. Gardzonio, B. Sul’passo, Oskolki russkoj Italii. Issledovanija i materialy, I. Moskva, Russkij put', 2011.
Русское присутствие в Италии в первой половине ХХ века: энциклопедия / ред.-сост. А. д’Амелия, Д. Рицци. Москва : Политическая энциклопедия, 2019.

Link

http://medalirus.ru/rus-ordena/ivanov-l-l.php

http://rjw.narod.ru/people/Kr/officers/ivanov15.htm


Bianca Sulpasso
Scheda aggiornata il 30 luglio 2020


Indietro
Statistiche