Russi in Italia

Raisa Isaakovna Charina


Luogo e data di nascita: Mosca, 27 gennaio 1889
Professione: medico

Nata a Mosca da Isaak e Bettina Bossia, sposa a Napoli il ginecologo Decio Pilade Marinucci (1887-?). Partecipa alle attività della colonia russa di Napoli, è in contatto con Marija Rostkovskaja e Ekaterina Vasil'evna Dabiža Rostkovskaja, Ol'ga Mitrofanovna Arnol'di Ivancova, la famiglia di Reinhard e Tat'jana Dohrn, la madre di quest'ultima, Taisija Ivanovna Kozakova, e altri rappresentanti dell'emigrazione.
Negli anni Venti vive in via Purità a Materdei 48 ed è direttrice del preventorio antitubercolare "Pausillipon", sito in piazza Amedeo 43. Tra il 1922 e il 1924 partecipa alle iniziative benefiche del Comitato "Pro-Russi poveri", attivo al Giardino Vasto in via dei Mille.
Nel 1931 vive a Porta Capuana e in seguito al Vomero, via Cimarosa 37. Si reca spesso a Berlino a trovare il fratello Aleksandr, medico anche lui, residente in Regensburger Str. 28. Il fratello ricambia le visite, recandosi ogni anno a Napoli tra il 1925 e il 1928.
Nel 1938 viene espulsa dall'Italia a causa delle leggi razziali.

Pubblicazioni
Kharina Marinucci Rachele, Sull'organizzazione d'istituti di prevenzione antitubercolare per la seconda e terza infanzia: esperienze e impressioni, Napoli, Tip. Fratelli Ciolfi, 1923.
Kharina Marinucci Rachele, Un caso di sfenoidite acuta in un bambino di 18 mesi, «Rassegna italiana di Otorinolaringologia», 1934, fasc. 1, Napoli, S.I.E.M. Stabilimento industrie editoriali meridionali, 1934.

Bibliografia
«Il Mattino», 21-22 gennaio 1923, p. 3.

Fonti archivistiche
Archivio Centrale dello Stato, Roma, Ministero dell'Interno, Direzione Generale della Pubblica Sicurezza, Affari generali e riservati, 1923, A16, b. 41, f. 2287, Shivago Nadeshda e figlio.
Archivio Centrale dello Stato, Roma, Ministero dell'Interno, Direzione Generale della Pubblica Sicurezza, Affari generali e riservati, 1928, A16, b. 100, f. Kharine Alessandro.
Archivio Centrale dello Stato, Roma, Schedario banca dati Demorazzo, f. Kharina Rachele.
Archivio Storico della Stazione Zoologica di Napoli "Anton Dohrn". Fondo Ol'ga Ivancova.

Link utili
http://scienzaa2voci.unibo.it/biografie/1371-kharina-rachele

Note
Nelle fonti archivistiche e bibliografiche si trova anche come Rachele Kharina, Rachele Kharina Marinucci.

Giuseppina Giuliano
Scheda aggiornata al 12 maggio 2012


Indietro
Statistiche