Russi in Italia

Michail Abramovič Levinson


Luogo e data di nascita: 1888
Luogo e data di morte: 1938
Professione: rivoluzionario, personalitÓ politica

Attivista del Partito socialista rivoluzionario (PSR), fu mandato ai lavori forzati. In seguito divenne comunista, vice Commissario del popolo al commercio interno dell’Unione Sovietica; in qualità di rappresentante del commercio dell’Unione Sovietica in Italia, stipulò un contratto con B. Mussolini, cosa per la quale fu insignito da Stalin con l’ordine di Lenin.  

Jaroslav Leont'ev

Indietro
Statistiche